Un viaggio musicale nella storia della nostra terra

Concerto della banda musicale di Aldino vicino al centro visitatori del GEOPARC Bletterbach 

giovedi , 22.08.2019, ore 19:00 , centro visitatori del
GEOPARC Bletterbach 


Un viaggio musicale nella storia della nostra terra: Il GEOPARC Bletterbach, la festeggia la dichiarazione delle Dolomiti Patrimonio UNESCO con una delizia per le orecchie, melodie
per il cuore ed una pausa per l’anima: Rupert Hechensteiner di Appiano ha composto un’opera musicale dedicata al tema del Bletterbach lasciandosi ispirare durante le sue gite nel GEOPARC.
L’iniziativa è stata sostenuta dalla Provincia di Bolzano –Ufficio Cultura. Tutti gli appassionati della musica bandistica saranno quindi curiosi di scoprire come il compositore altoatesino
interpreterà il Dolomiti Patrimonio UNESCO Bletterbach con le sue particolarità geologiche.
Alle ore 13 escursione speciale nella gola di Bletterbach con l’autore e un gruppo di suonatori della banda musicale di Aldino.

Il concerto inizia alle ore 19 al Centro Visitatori.

Uno sguardo al passato

Dopo l´introduzione musicale, per una serata ancora più speciale al GEOPARC Bletterbach, potete venire con noi fino al punto panoramico sopra il centro visitatori di Aldino. Qui, per
una volta, lo sguardo non sarà diretto nella profonda gola, ma verso il cielo. Con l’aiuto di due telescopi, si possono osservare i pianeti Saturno e Giove e alcune delle più belle costellazioni e,
con un po’ di fortuna, anche qualche stelle cadente. L’astronomo David Gruber e il geologo Benno Baumgartner del Museo di Storia Naturale dell’Alto Adige parleranno delle origini, le
caratteristiche e delle particolarità geologiche di stelle e pianeti con il motto
“Uno sguardo al passato”.

Partenza dopo il concerto dal centro visitatori alle ore 20.00.