Concerto del quartetto „Schworzholz“

mercoledì, 31.07.2019, ore 20:30, Maso Mansuet

Presenti tutti i componenti per una bella serata conviviale d’estate: specialità culinarie in un’atmosfera piacevole e tranquilla con sottofondo musicale. Il Quartetto Schworzholz
si impegna in diversi ambiti musicali e prevede una serata varia e divertente.

Sul Quartetto 

Il Quartetto „Schworzholz“ è un quartetto di clarinetti che è stato fondato nel luglio 2017 durante la settimana altoatesina dell’Orchestra Giovanile di fiati. È composta da
4 giovani motivati clarinettisti provenienti da diverse parti dell’Alto Adige: Sophie Pardatscher (Appiano), Johanna Torggler (Barbiano), Martin Wieser (Scena) e Julia Überbacher (Tesimo), tutti studenti del Prof. Roberto Gander presso il Conservatorio “Claudio Monteverdi”; di Bolzano. Nel concorso regionale ``Prima la Musica´´ 2018 il Quartetto Schworzholz è arrivato in finale, al concorso nazionale ha ottenuto il 1° premio e un premio speciale. Il repertorio dell’ensemble è molto vario: spazia dalla musica classica, tradizionale e sacra, al jazz, al klezmer e alla musica di compositori contemporanei.

Sul Maso Mansuet

Nel Maso Mansuet vivono da sempre le mucche. Anticamente l’attualità era esclusivamente lattiero-casearia. Ora ci sono 6 mucche-madri con i loro vitelli e buoi. Vengono allevati anche maiali, polli e tacchini. Vengono coltivate patate, cavoli, insalate di diverse qualità, erbe aromatiche, frutti di bosco ed una antica qualità d’orzo. La verdura viene coltivata senza concimi chimici in mondo naturale secondo i ritmi dettati della natura.