Aldeiner Berggenuss

Una piacevole esperienza molto speciale

venerdì, 09.08.2019, ore 19:00, Piazza Principale di Aldino

Varietà, freschezza, creatività, cultura – tutte le associazioni di Aldino preparano piatti gustosi per una piacevole serata nel paese di Aldino. Gli ingredienti sono di produzione locale e offrono una vera e propria esperienza di piacere per tutti i gusti.

Traminer Böhmische

Vera musica popolare altoatesina

Da molti anni la “Traminer Böhmische”; suona in diverse manifestazioni mondane ed ecclesiastiche. Gli 11 entusiasti musicisti si esibiscono sia in Alto Adige che all´estero.
Il termine “boemo” si usa solo in Alto Adige. Da dove deriva il temine è discutibile, alcune incertezze nella definizione emergono anche tra gli esperti. Si presume che il termine “Böhmische” provenga probabilmente da quei musicisti boemi che nel XVIII secolo si spostavano da un luogo all’altro dell’Alto Adige per suonare durante le festività religiose, matrimoni o in altre diverse occasioni. La “Traminer Böhmische” vuole dimostrare la sua esperienza e le sue capacità musicali ottenute attraverso numerose esibizioni
e prove intensive, fornendo così un contributo al mantenimento delle tradizioni musicali popolari. Nelle loro esibizioni, i musicisti esprimono il loro entusiasmo e la loro solidarietà con uno stile musicale piacevole, ma impegnativo. Le numerose apparizioni, compresa la partecipazione a vari programmi radiofonici o televisivi, testimoniano un’attività musicale molto vivace e di successo. La “Traminer Böhmische” è diretto musicalmente e organizzativamente da Walter Thaler.

OLManKLONG

Una donna e i cinque uomini si sono incontrati nella primavera del 2018 per fare come i grandi modelli di ruolo Josef Menzel e Franz Posch. Da suonare allo stesso modo nel senso
della musica tradizionale degli ottoni, ma in una veste diversa: tre flicorni, una tromba basso, una tuba e una stiriana sono gli ingredienti per la pila di ottoni, che ha avuto origine dalle file
proprie della banda di Aldino. Dalla musica alpina ai suoni di Ernst Mosch, 
OLManKLONG vi sorprenderà!