Chi siamo

“La musica abbellisce la vita, la musica allieta il cuore“
così iniziò l’atto costitutivo della Banda Musicale di Aldino dell’anno 1913. Seguendo questo filo conduttore, siamo felici di potervi presentare la serie di eventi musicali “Klangdein”. È il prodotto di una intensa collaborazione tra l’Associazione Turistica Aldino - Redagno - Passo Oclini & la Banda Musicale di Aldino, con l’intento di promuovere insieme la vita culturale e sociale dei paesi Aldino e Redagno e di provare tutto questo insieme a Voi!
L’integrazione tra musica e tradizione è in tutto l’Alto Adige, ovviamente anche ad Aldino, un importante settore culturale. Mantenere la tradizione, tenerla viva e rinnovarla, aprire nuove perspettive, promuovere giovani talenti e musicisti locali, sono solo alcuni degli aspetti di questa simbiosi. Vi aspetta un programma particolareggiato che corrisponde alle diverse esigenze e preferenze. Per esempio avranno luogo concerti in varie località come nel GEOPARC Bletterbach, la cima del Corno Bianco in vari massi tipici.
Vi invitiamo cordialmente agli eventi realizzati nei paesi di Aldino e Redagno! Vivete con noi i momenti di felicità, di riflessione e di divertimento.

Associazione Turistica Aldino - Redagno - Passo Oclini & Banda Musicale di Aldino

Banda Musicale di Aldino

La musica per strumenti a fiato ha in tutto l’Alto Adige un valore particolare e fa parte della vita culturale della regione. Colma di tradizione è pure la storia della banda musicale di Aldino che si impegna, provando anche cose nuove: preparando variati e appassionati concerti con pezzi moderni e tradizionali. La banda viene diretta dal presidente Andreas Heinz e dal capobanda Michael Erschbamer.

Associazione Turistica Aldino, Redagno & Passo Oclini

Vacanze ad Aldino in montagna

Aldino:  trasognata località dell'area vacanze Bolzano Vigneti e Dolomiti

Aldino in Alto Adige, uno degli insediamenti più antichi del Monte Regolo, si trova su un altipiano ondulato tra Montagna e Monte San Pietro. Durante la vostra vacanza ad Aldino potete visitare anche le località di Olmi, Passo Oclini e Redagno. Il belvedere su prati alpini, campi e malghe con, sullo sfondo, i due gemelli Corno Bianco e Corno Nero accompagna ogni passo delle vostre vacanze a Aldino.

Documenti storici testimoniano che la zona di Aldino fu popolata già dai Baiuvari. Il nome di Aldino compare per la prima volta nel 1175, in un documento dell'imperatore Federico Barbarossa. Ancora oggi, spesso la gente del posto si riferisce agli abitanti del Monte Regolo con l'appellativo "Hessen", ossia "gente proveniente da zone non bavaresi".
Durante le vostre vacanze, scoprite che, Aldino in Alto Adige, ha dato i natali a molte personalità importanti come il Cardinale J.B. Franzelin, uno dei promotori del primo Concilio Vaticano, nonché il Barone Andreas Alois Dipauli von Treuheim, presidente della Suprema Corte Austriaca durante il periodo napoleonico e il Congresso di Vienna, che crebbe ad Aldino come orfano e aiutante agricolo.